Presentati

Sono Mamma con l’iPad (iPadMama), una ragazza diventata mamma a 30 anni di uno splendido bimbo che nel blog chiamo iPepo, il mio compagno è iMrPhoto un fotografo di moda e io collaboro come giornalista per quotidiani e magazine, oltre che come copywriter con alcune agenzie pubblicitarie.

Diventare mamma ti cambia la vita e ti cambia, ma io non ho voluto rinunciare al mio essere: sono donna, compagna, lavoratrice e non sono una mamma che pensa solo a pannolini e pappe. Convivo con la moda sia perché il mio compagno lavora in quel settore, sia perché è un universo che mi ha sempre attratta. Non ho la pretesa di essere una fashion blogger, forse sono una invention Mum perché non parlo solo dell’essere mamma nel senso tradizionale del termine e perché mi piace rivolgermi a mamme parlando anche di altro: moda, Make-up e tecnologia.

 

Presenta il tuo blog

Il mio blog è nato qualche mese dopo la nascita di iPepo e si chiama iPadMama.blogspot.com perchè l’iPad mi ha salvata: lo portavo e porto sempre con me, riesco a infilarlo in ogni borsa o tasca e posso dire che ha salvato i miei mille lavori in un momento in cui non puoi stare fissa seduta a una scrivaniaho lavorato ai giardini mentre seduta su una panchina con i piedi spingevo la carrozzina, in casa non vi dico neanche come, sotto l’ombrellone questa estate e di notte quando Pepo si svegliava continuamente e io non riuscivo mai a ritrovare il sonno…

E poi ha fatto in modo che non mi perdessio meglio che non perdessi di vista il Mondo, quello con la M maiuscola… stando connessa su Facebook, o chattando via Skype con i miei amici…

Poi ho deciso di dar vita a un blog multitasking (io odio essere definita così) che parla di argomenti strettamente connessi all’universo mamma, di moda, di beauty e di tecnologia. Segnalo prodotti che hanno catturato la mia attenzione con ironia e semplicità, propongo outfit e ho dato vita alla rubrica iMumMakeup dove ho realizzato, con un’amica makeup artist, due tutorial pensati per le mamme che hanno sempre poco tempo.

 

Quale pensi che sia il rapporto tra moda e tecnologia e come pensi che evolverà nel corso dei prossimi anni?

Il mio blog si chiama Mamma con l’iPad ed è evidente che il rapporto con la tecnologia sia molto stretto. Non possiamo prescindere dalla tecnologia e neanche la moda può. Le grandi aziende contemporanee sono quelle che hanno un elevato know-how, che curano i dettagli e i materiali usati che cercano di  tutelare il Made in Italy, ma che sanno usare le nuove tecniche e le nuove tecnologie. La moda è globale e tutte le aziende devono essere in rete, sempre connesse e al passo con i tempi.

 

Quale pensi che sarà il futuro della moda?

La moda potrà sopravvivere soltanto se le distanze e i tempi saranno accorciati. Vestiti, ma anche accessori hanno una vita i sei mesi e a volte anche meno e così diventa fondamentale la velocità e la tecnologia perché non basta essere sul mercato: un’azienda deve esserci al meglio.

 

Il tema di questa edizione di FashionCamp è rEvolution: cosa significa per te?

Il tema sembra essermi stato cucito addosso: rEvolution per me significa molto se lo contestualizzo all’oggi. La rEvolution ma anche la Evolution di diventare ed essere mamma. Credo che ogni evoluzione parta o nasconda in sè una rivoluzione. Piano piano cercherò di rappresentare la rEvolution delle mamme!

 

Share