Presentati

Da sempre vivo l’atmosfera del negozio, da quando mio padre aprì la sua attività. Negli anni ho capito l’esigenza della donna (ma anche dell’uomo) di essere artefice del proprio stile. Questo mi ha portato a fondare la società Giorgio Moresco s.r.l. nel cuore di Roma specializzata nelle calzature da donna.
Ho scelto la scarpa perché è un oggetto singolare che bene si presta alla volontà di esprimere lo stato d’animo del momento, valorizza il corpo femminile e può essere cambiato anche giornalmente o più volte al giorno!
Ma non vendo scarpe e basta. Vendo scarpe che le clienti si possono costruire, scegliendo colori, materiali, forme di tacco e dettagli. Scarpe uniche che portano il nome della cliente.

 

Presenta la tua attività

Shoesme è un progetto innovativo che nasce dalla collaborazione tra Giorgio Moresco s.r.l.  e la Web agency di creativi Egorego s.r.l, per dare ad appassionate di moda e non, la possibilità di costruire la propria scarpa perfetta.
È un’applicazione gratuita per iPad che permette a chiunque la scarichi di inoltrarsi in una realtà a forte impatto visivo e dare via libera alla propria creatività.
Con ShoesMe grazie alla grafica 3D e alle moltissime combinazioni possibili di ogni parte della scarpa, si configura una nuova concezione della moda.

 

Quale pensi che sia il rapporto tra moda e tecnologia e come pensi che evolverà nel corso dei prossimi anni?

Ho una forte passione per le scarpe e nella mia carriera ho sentito il ripetersi di una domanda “ma se ti porto un disegno me la puoi fare?”. Perché no, ho pensato.
Così ho cominciato ad accettare bozzetti e organizzare colloqui con le mie clienti scegliendo insieme il colore di ogni pezzo (anche delle cuciture!) e orientandole alla forma più adatta per dare vita al loro progetto. Rendere accessibile a tutti questa possibilità di personalizzazione all’epoca non era possibile, mi trovavo costretto ad incontri giornalieri che mi occupavano anche l’intera giornata.
Poi è arrivato Steve Jobs e ha inventato l’iPad. Mi si è aperto un mondo!
L’applicazione ShoesMe grazie all’uso del tablet è, secondo me, il principio di un nuovo modo di creare moda. La tecnologia touch permette di rendere il processo di ideazione della scarpa un momento leggero e divertente, per me lo shopping è molto più che spendere dei soldi, è un’esperienza vera e propria e deve essere piacevole. La digitalizzazione in 3D di ogni pezzo rende il prototipo della scarpa fedele a quello reale quindi vi è un’immedesimazione al 100%, è proprio un peccato non si possa ‘provare virtualmente’ (ma potremmo stupirvi in futuro).
Tuttavia credo che la tecnologia non debba prendere il sopravvento sul lavoro manuale, mi sto riferendo al Made in Italy che dona unicità e durevolezza alle cose. Ecco perché i tempi di produzione della scarpa creata con ShoesMe si aggirano attorno alle due settimane. Ho tentato di abbinare la tecnologia per democratizzare la moda ma allo stesso tempo renderla lussuosa e solo con l’artigianalità si può fare.

 

Quale pensi che sarà il futuro della moda?

La moda in futuro la vedo imprescindibile da un design di qualità, dall’armonia delle forme e dei colori. Ormai il concetto di stile e di moda viaggiano alla stessa velocità, alcune volte inglobandosi l’un l’altro. La consapevolezza del consumatore è arrivata ad un punto tale che sta ribaltando il ruolo stilista-cliente, portando ad una nuova identità. Il consumatore diventa artefice dei prodotti che è intenzionato a comprare, l’oggetto deve avere un peso culturale che risponda all’esigenza di esprimere se stessi.

 

Il tema di questa edizione di FashionCamp è rEvolution: cosa significa per te?

L’uomo è sempre stato fatalmente attratto dall’idea di evolversi ed ogni volta si è trovato a scontrarsi con la necessità di cambiare ciò che prima di quel momento aveva costruito.
Oggi, nella nostra società occidentale, il bisogno di una rivoluzione è vivo e tangibile in ogni ambito della vita, anche nel campo della moda.
Rivoluzione per me è l’urgenza di evoluzione, sconvolgimento dei criteri e continua ricerca di modi sempre inediti di esprimere se stessi, è ShoesMe.

Share