Che cosa hanno in comune la scrittura creativa e la moda? Molto, se è vero che quando si scrive apriamo una scatola immaginaria in cui conserviamo ricordi, racconti, immagini e molto altro, e che la moda ha un potere evocativo potentissimo.

Al FashionCamp porteremo ancora più vicini questi due ambiti mettendo al lavoro tutti e cinque i nostri sensi in un esercizio di scrittura che strizza l’occhio alle tecniche di training teatrale: sarà allestito un tavolo degli stimoli sensoriali da cui lasciarsi ispirare. Sceglieremo storie da raccontare e oggetti da descrivere stando bene attente agli stimoli che ci perverranno durante l’esercizio di scrittura.

Che sapore ha il tuo vestito preferito? Che musica hanno le prime scarpe col tacco che hai indossato? L’odore della seta è diverso da quello della lana?

Insieme risponderemo a domande come queste e ce ne porremo di nuove. Che tu decida di scrivere una storia, un post o un articolo, che usiate carta e penna o un tablet, il viaggio che faremo intorno alla moda e alla scrittura sarà una sinestesia lunga 4 ore. Pronte a partire?

Il workshop è tenuto da Irene Di Natale, 31 anni, insegnante di lingue straniere con un amore profondo per la lingua italiana. Dal 2003 alterna esperienze di insegnamento di tecniche di scrittura creativa a quelle di training teatrale. Blogger e web writer freelance, è la creatrice del sito http://mixthismatchthat.blogspot.com.

 

Le iscrizioni per questo e per gli altri workshop previsti verranno aperte a partire dal mese di maggio.

Share